Il Manifesto de Il Manifesto

Qualche giorno fa si e’ risaputa una notizia non bella per quanto riguarda la pluralità dell’informazione.
Il quotidiano "Il Manifesto" ha pochi mesi di vita, a meno che non si riesca a trovare il modo di avere
una cifra di danaro ragguardevole.
E’ inutile descrivere il senso di rabbia che mi ha invaso, non risolverebbe la situazione.
E non credo, come molti invece pensano, che un governo di centro-sinistra influenzi in modo negativo le
vendite delle copie giornaliere.
Avere un governo di centro-sinistra non significa, per un giornale che si definisce "comunista", non poter, o non aver modo, di effettuare critiche costruttive, anzi!!!!!!
Sino a tre mesi fa, inoltre, il governo era di centro-destra; una crisi così grave non può aver avuto origine
in soli tre mesi.
E allora? Qual’è il malessere di questo quotidiano? Non è per caso un problema relativo al target, o a coloro che redigono il giornale, o, ancora, la produttività…
E già, essere un giornale di sinistra non invalida i concetti di profitto, salario, mercato, etc. etc.; far parte di un giornale di sinistra non vuol dire far lavorare gli altri al posto tuo, e bisogna far comunque riferimento alle leggi di mercato, e se possibile cambiarle… Bella fatica!!!
Le sorti di questo quotidiano,  per le tante battaglie, e affettivamente, mi stanno molto a cuore;  per questo la "sconfitta" è ancora più bruciante. Mi indispone però l’analisi sbagliata che se ne fa, quell’aria di vittimismo, il dar la colpa al mercato, il non voler capire che si è comunisti, ma che si ha a che fare con le leggi di mercato, e bisogna saperle usare meglio dei capitalisti, il buonismo che premia chi non lavora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...