Donna blues

Diafane d’azzurro
– occhi neri –
muovono veli e mantelli,
fantasmi tra le dune
delle proprie vite,
scrivono sabbie.

Granelli
rincorrono arabeschi
d’ocra aranciata,
rosati.

Venti modellano sabbie,
e linee d’orizzonte,
delineano anime senza confini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...