Amnesty e il “caso italiano”.

wbeyeman

Non so a quanto possa servire diffondere queste notizie, e quale “impatto” possano avere sulle persone, ma la speranza è l’ultima a morire!

Spero intanto che anche la comunità europea si faccia carico delle proprie responsabilità.

da Repubblica.it

Il caso italiano. Per Amnesty International in Italia i diritti e l’incolumità di migranti e richiedenti asilo sono a rischio e i Rom sono oggetto di discriminazione e razzismo.

Sebbene il rapporto annuale si riferisca ai dati del 2008, la scheda sul nostro Paese denuncia i respingimenti di migranti del mese scorso.

“Venendo meno a una politica che le ha viste spendersi per la salvezza di vite umane nel Mediterraneo – accusa Amnesty – nel 2009 le istituzioni italiane hanno mancato ai principi fondamentali dei diritti umani mentre esercitavano le proprie funzioni in mare”.

Ancora una volta si punta il dito contro le condizioni delle persone rinchiuse a Lampedusa e si guarda con preoccupazione alle norme contenute nel pacchetto sicurezza che “lungi dal rappresentare una pianificazione chiara e comprensibile della politica sull’immigrazione, hanno un impatto pericoloso sui diritti umani”.

In particolare, Amnesty sottolinea come alcune norme, se approvate, possano “produrre un’allarmante conseguenza sui diritti umani dei migranti irregolari.

Costretti dalla minaccia incombente di una denuncia da parte di ogni pubblico ufficiale o incaricato di pubblico servizio, essi sarebbero indotti a sottrarsi dall’incontro con ogni tipo di istituzione e ufficio pubblico, tenendosi alla larga da ospedali, scuole, uffici comunali, con immaginabili conseguenze sul diritto alla salute, all’istruzione per i figli, alla registrazione dei nuovi nati”.

Il rapporto annuale 2009 denuncia ancora una volta che a distanza di 20 anni dalla ratifica della Convenzione delle Nazioni Unite contro la tortura (Cat) in Italia non esiste uno specifico reato di tortura nel codice penale.

Il nostro Paese non ha meccanismi di prevenzione della tortura e dei maltrattamenti e i pubblici ufficiali nell’esercizio delle proprie funzioni che si rendono colpevoli di tali reati vengono perseguiti attraverso figure di reato ordinarie (lesioni, abuso d’ufficio, falso) e puniti con pene non adeguatamente severe, o non puniti affatto per la prescrizione.

Amnesty fa esplicito riferimento ai fatti di Genova e alle sentenze relative emesse nel luglio e nel settembre 2008, sottolineando che proprio la lacuna nel nostro codice penale farà sì che “è improbabile che i funzionari e gli agenti imputati sconteranno le condanne, a causa dell’intervento della prescrizione.

In questi anni la ricerca della verità non è stata agevolata dalle istituzioni coinvolte, né nell’ambito dei processi, né attraverso l’istituzione di strumenti di monitoraggio, quali una commissione indipendente o di una commissione parlamentare d’inchiesta”.

Infine, come già fatto negli ultimi due anni, Amnesty richiama l’Italia e gli altri Paesi europei a fare luce sul caso delle rendition illegali, che non sono ancora state condannate pubblicamente.

Annunci

2 thoughts on “Amnesty e il “caso italiano”.

  1. Mi e´ caduto oggi l´occhio su un vecchio articolo del Corriere, di
    qualche mese fa, ove si riportava che Franco Frattini aveva richiesto (
    DICIAMO IMPOSTO!!!!) a tutti gli ambasciatori italiani nel mondo, di
    protestare con i giornali esteri alla minimissima critica contro il, da sempre,
    po.co, ma parrebbe ora, pure, ” neo pedofilo” Silvio Berlusconi
    ( per me, manco Pol Pot e Hitler, raggiunsero mai, tali indegni infimi
    livelli di antidemocrazia). E che il ridicolo, in quanto, moralmente
    svertebratissimo, ambasciatore italiano in Inghilterra, aveva scritto
    al the Guardian, citando, anzi, ragliando: ” mai piu´ una critica contro Berlusconi, mai piu´, egli e´stato eletto per tre volte”. Il fratello massone di Silvio Berlusconi, l’ ex avvocato corrottissimo, ovviamente, da Silvio Berlusconi stesso, a Lausanne, ai tempi del Lodo
    Mondadori, Nikolas Sarkozy, poi, in Francia, aveva detto, altre
    cose simili, sempre a pro del mega riciclatore di danaro killer e super
    mandante di assassini: Silvio Berlusconi stesso. PECCATO CHE NON
    DICONO COSTORO CHE SILVIO BERLUSCONI LE ELEZIONI LE RUBA TUTTE LE VOLTE, SIA FACENDO FRODARE GLI SPOGLI ALLA GRANDISSIMA ( vedi Giuseppe Pisanu scalciato nel di dietro in direzione Palazzo Grazioli, a conta in conto, nel 4/2006; con voto non piu’ conteggiato per almeno sei ore, e con ordini ricevuti dal puz.one malavitoso Silvio Berlusconi in questione, di rubare al centro sin italiano, il piu’ possibile, come Enrico Deaglio ci provo’; cosa che manco nel vecchio Biafra sarebbe
    mai accaduta; e cosa ” bis”, che ciulo´ a Romano Prodi almeno 33
    senatori; i famosi 33 senatori mancanti, che, infatti, poi, a Romano
    Prodi stesso, via ribaltatori stimolati da solite bustarelle ad hoc “ Bahamensi”, Lamberto Dini e Clemente Mastella, fecero cadere), MA SPECIALMENTE USANDO LA PORC.ISSIMA MAFIOSA E NAZIFASCISTA SCORCIATOIA CHE E´ L´USO E L´ABUSO DI TUTTI I MEDIA ITALIANI, A SEMPRE PROPRIO MERO PRO!! LO STILE CON CUI BERLUSCONI VINCE LE ELEZIONI E´ LO STESSO CHE USAVANO FRANCO, MUSSOLINI, SALAZAR, CEAUSESCU, TITO. OSSIA QUELLO DEL ” UCCIDINE UNO PER EDUCARNE CENTO”. CON QUESTO STILE ASSASSINOOOOOOOOOOO ( DI VITE O PROFESSIONI), UNITO ALL ‘USO E ABUSO DI TUTTI I MEDIA NAZIONALI A PROPRIO PRO, ANCHE SALAZAR, POL POT, HITLER, STROESSNER, MARCOS VINCEVANO DELLE ”
    ELEZIONI CARNEVALESCHE”. ESSI INFATTI, DETTE ELEZIONI PAGLIACCIONE, LE VINCEVANO, ESATTAMENTE, COME FA’, DA ORMAI, ” UN ALTRO VENTENNIO”, SILVIO BERLUSCONI. CON LURIDI E PUTRIDI TRUCCHI TIPTICI DI TIRANNI ASSASSINI. ATTRAVERSO IL, MAFIOSSIMAMENTE, E QUINDI,
    BERLUSCONISSIMAMENTE, DISTRUGGERE LA VITA DEI MIGLIORI
    ANTIBERLUSCONIANI AROUND, ” PER AVVERTIRE” CHIUNQUE ALTRO. ATTRAVERSO L’ AMMAZZA DEMOCRAZIA USO E ABUSO DI TUTTI I MEDIA A PROPRIO FAVORE!! ITALIANI, MASSONI O MENO, CORROTTI E COMPLICI DEL MA..F..ASCISTA DI ARCORLEONE, SILVIO BERLUSCONI, O MENO, NON CAPITE
    CHE L´ITALIA E´ SULL´ORLO DEL PRECIPIZIO ORMAI? CON LA DITTATURA FORMALISSIMA, LI, DIETRO L´ANGOLO? NON VEDETE CHE VALIAMO MENO DI BOTSWANA, UGANDA, GHANA E RWANDA IN UN MARE DI CLASSIFICHE ECONOMICHE
    INTERNAZIONALI? NON VEDETE CHE IN ITALIA NON VI E’ PIU’ ORMAI ALCUN TIPO DI LIBERTA’ DI STAMPA E DI ESPRESSIONE, COME CHIARITOCI IN PIENO DA OTTIME AGENZIE INTERNAZIONALI CIO’ CITANTI? NON VEDETE CHE GIANNI LETTA E SILVIO BERLUSCONI FANNO UCCIDERE E SPESSO POI SCOMPARIRE, TUTTI I MIGLIORI INDIVIDUI LIBERI E PIENI DI FANTASTICO SPIRITO ANTIBERLUSCONIANO (
    SOLO NEL 2008, CENTOCINQUANTA BLOGGERS ANTIBERLUSCONIANI SON MORTI IN “STRANI” INCIDENTI STRADALI, PER ” STRANI” CASI DI “INCREDIDIBILE” MALASANITA’ O SON SCOMPARSI NEL VUOTOOOOO”), ATTRAVERSO I METODI BENISSIMO SPIEGATI
    NEL POST ” L’ OMICIDIO MASSONICO, TUTTI LO VEDONO TRANNE GLI INQUIRENTI”? NON VEDETE CHE LA BORSA ITALIANA E’ ANDATA A FINIRE A LONDRA, CHE SIAMO ORMAI UNA COLONIA, ANZI, UNA SPECIE DI WC DEGLI ALTRI PAESI G7, ANZI, G20? NON VEDETE CHE GLI ASSASSINI, I PERVERSI SESSUALI DELLA FAMIGGHIUZZA BERLUSCONI, ORA SI VOGLIONO PAPPARE ANCHE TELECOM, E POI MAGARI ANCHE LA GENERALI? NON VEDETE CHE LA FIAT SCAPPA? NON VEDETE CHE LA PIRELLI, BANCA INTESA, UNICREDIT, IL LEONE ALATO DI TRIESTE STESSO, FRA POCO PURE SCAPPERANNO? CHE TUTTI I MIGLIORI CERVELLI ITALIANI DALL’ ITALIA SCAPPANO? CHE CHI VALE, IL SUDDITO DEL PO.CO PEDOFILO NAZISTA MAFIOSO ASSASSINO, MEGA RICICLATORE DI DANARO CRIMINALISSIMO, SILVIO BERLUSCONI, NON LO FA’ ? NON VEDETE CHE L’ OTTIMO BRASILE ATTUALE HA CAPITO CHE L’ ITALIA E’ DIVENUTA UNA ASSASSINA DITTATURA MA..F..ASCISTA E QUINDI ACCETTA E PROTEGGE, IDDIO LO BENEDICA, RIFUGIATI POLITICI ITALIANI ( E CON QS NON STO DIFENDENDO CESARE BATTISTI, CHE SE HA UCCISO, HA FATTO COSA GRAVISSIMA COME NESSUN’ ALTRA, MA IL BRASILE LO STO DIFENDENDO SI E STRA SI)? NON VEDETE CHE LA RAI E’ DIVENTATA LA MU.NEZZA DI NAZISTIEVERSIVISET PAPPONISET
    PUTTANI.ERISET MAFIOSISSIMISET MAGNACCIONISET MEDIASET? CHE LA SETTE E’ UN NEONATO STRANGOLATO IN CULLA? NON VEDETE CHE IL “ NEO PEDOFILO” SILVIO BERLUSCONI VA’ CON SEDICENNI, LE DENUDA, LE PORTA NEL SUO MAFIOSISSIMO HAREM SARDO, E POI, PER STRIZZA, ATTRAVERSO IMPOSIZIONI NEONAZISTISSIME, MANCO CI FA’ VEDERE LE FOTO, CHE IN QUALSIASI ALTRO
    PAESE CIVILE, SI SAREBBE OBBLIGATI A FAR VEDERE AL POPOLOOOOOOOOOOO CHE NON POTRA’ MAI E POI MAI DIVENIRE GREGGE DI SUOI SUDDITI E A TUTTI I COSTIIIIIIIIIIIII? NON VEDETE CHE BLOCCA LE INTERCETTAZIONI DI OGNI TIPO, PER, OVVIAMENTE FAVORIRE IL SUO SOCIO PRINCIPALE, LA MAFIA, A CUI RICICLA DANARI KILLER DA SEMPRE, ANZI, A CUI LI RICICLAVA GIA’ SUO “PACRI”, LUIGI BERLUSCONI, VIA BANCA RASINI, COME COSI’ ANCHE PER NON FARCI SAPERE DEI SUOI SCHIFOSISSIMI MERCIMONII CON VENDITORI DI PREZZEMOLO MARCIO COME IL SUO FRATELLO MASSONE, SUPER CORROTTISSIMO AGOSTINO’ SACCA’ ? VE NE VOLETE ACCORGERE DI TUTTO CIO´ E VOLETE FARE CASINO ( NON VIOLENTO) IN PIAZZA, NEI BLOGS, DANDO DEL PAGLIACCIO, DEL CAMORRISTA, DEL NDRANGHETARO, DELLO SCHIFOSO FACENTESI LEGGI APPOSITE PER EVITARE SENTENZE DI SICURA CONDANNA ( VEDI SUPER “USUAL” CORRUZIONE CHE SILVIO BERLUSCONI FECE A DAVID MILLS, COME PRIMA A CENTINAIA DI ALTRI SUOI CUMPARIEDDI MASSONFASCISTI TIPO OSCAR MAMMI’, BETTINO BOTTINO CRA.I, RENATO SQUILLANTE, DINONIS Y MASTELLADOS VARII E CHISSA’ A QUANTI ALTRI
    MILIARDI DI SUOI PREZZOLATONI INCAPPUCCIATI) DEL LADRO, DEL PA.PONE, DEL MAGNA.CIONE,DEL SEX MANIAC, DEL PO.CO, DEL” NEO PEDOFILO”, DEL MEGA CORRUTTORE, DELLO SCIACQUONE DI DANARO KILLER, DEL NAZIFASCISMODERNO, A SILVIO BERLUSCONI, QUANDO LO STESSO INFESTA LE STRADE E GLI STADI ITALIANI, O CHE ? E LA DEVE SMETTERE IL CAMORRISTA NEONAZISTA ASSASSINO SILVIO BERLUSCONI DI SFRUTTARE LE FAMIGLIE SOFFERENTI DEL TERREMOTO ABRUZZESE ( A PROPOSITO DEL QUALE FU GUIDO BERTOLASO A DIMOSTRARSI SUPER IMBECILLE E NON CERTO L’ OTTIMO GIANPAOLO GIULIANI) PER FARSI SOLITO CALCOLATO MISERABILE SCHIFOSO MARKETING PRO. MAFIOSO ASSASSINO PEDOFILO SILVIO BERLUSCONI, CHE TI ERGI A RAPPRESENTANTE DEI CRISTIANI, TU CHE SEI IL PIU’ LURIDO SATANA IN TERRA, RICORDATI CHE IL VANGELO DICE “ QUANDO FAI DEL BENE, CHE LA TUA MANO DESTRA NON SAPPIA QUEL CHE STA FACENDO LA TUA MANO SINISTRA”. CHE DICE: “ QUANDO FAI DEL BENE NON SUONARE MAI E POI MAI LA TROMBA”. TE INVECE, QUANDO IL MONDO CAPISCE CHE SEI UNO SCHIFOSO PEDOFILO, PRENDI E SUBITO VAI A FARE, COME TUO SOLITO, IL PAGLIACCIO CALCOLATORE, VISCIDISSIMO E MISERABILE IN ABRUZZO. VERGOGNATI, TOPO DI FOGNA: SFRUTTI I DRAMMI ALTRUI, DI CUI MAGARI TE NE STRA DISINTERESSI, PER RACCATTARE VOTI, VERGOGNA CAIMANO LURIDO CES.O PUZ.ONE SILVIO BERLUSCONI CHE ALTRO NON SEI. E RICORDATI, MA..F..ASCISTA DI ARCO..R..LEONE SILVIO BERLUSCONI, CHE ROCCO SIFFREDI CANDIDEREBBE DONNINE PIU´ DEGNE DI TE. MARA CARFAGNA, SAI BENISSIMO CHE SEI TANTISSIMO PIU’ ZOCC…OOPS PIU’ PROSTITUT.. OOPS PIU’ ” CARINA, QUANDO DI BISOGNO”, DI LUXURIA. LEI SI VENDEVA PER FAME, TU PER AVIDITA’ ( ALTRO CHE ” PSEUDO INTELLETTUALI CHE CE L’ HAN CON TUTTI, TU SEI ” A MINISTRA PERCHE FAI TANTISSIME ORAZIONI SILENZIOSE, PERCHE’ FAI TANTISSIME ORAZIONI CON LA BOCCA PIENA”).
    Ps Pagliaccio Silvio Berlusconi, innanzitutto, l’ ottimo Obama Barack ( che io ho supportato a iniziare dal 3.2007 e non, solo da due mesi, come fai tu, che sei un ceso di clown miserabile e viscidissimo calcolatore senza il piu’ minimo senso di dignita’ quando cio’, di bisogno) a tutti i prime minister fin’ ora andati a Washington, ha LUI, invitato gli stessi a RAGGIUNGERLO. Tu invece, diarrea antidemocraticissima Silvio Berlusconi, da pezzente morto di fame quale stra sei, hai prima dato del “ abbonzatino” a Obama Barack, aggiungendo poi che lo snobbi in quanto ti senti tu il protagonista di tutti gli Universi,. Per poi pero’ leccarlo come un verme strisciante, come un wc pieno di colera, a Londra durante il g 20 ( Mister Obamaaaa, please forgive me, mister Obama one photo pleaseeee), cosa che ha giustamente ha super schifato e fatto infuriare la Regina d’Inghilterra. Non dici poi a nessuno una cosa che io so’ e stra so’ e che e’ super vera: ossia che hai tu supplicato a Praga ( ove non eri per nulla invitato e ove tutti eran imbarazzatissimi ad avere un cesso ma..f..ascista come te a fianco), subito dopo il g20 di Londra, a Obama Barack, di invitarti a Washington, con la scusa ridicolissima di fissare l’ agenda del tuo prossimo buffonone g8 di L’ Aquila ( in quanto diretto dal mafioso assassino neopedofilo che sei, Silvio Berlusconi). E ancora meno dici, pezzente falso trecartista pagliaccio e manipolatore di verita’ che altro non sei, Silvio Berlusconi, che Obama Barack ancora non ti ha confermato l’ incontro del 15.6 prossimo a Washington, in quanto schifatissimo dal fatto che non sei solo un codardo, falso, assassino, mafioso, camorrista, ndranghetaro, verminoso riciclatore di danaro killer, pagliaccio, complottardo, ladro, corruttore spudorato e nazifascimsoderno, ma anche, un po.co pedofilooooo!

  2. Pingback: Notizie dai blog su Amnesty, il mercato della tortura nel business italiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...