Cosi’…

vasopiantabw.jpgSenza preavviso, rivedere quei caratteri tanto familiari, su quel foglio ormai ingiallito, è stata un’emozione profonda e struggente.

Il materializzarsi di una sensazione volutamente schiacciata, celata in, chissà quale, recondito chip cerebrale dell’area adibita a storage: il vuoto lasciato da una persona che non è più.

Ogni carattere, il segno trascritto – non criptato – di un modo di essere, di pensare, di valutare che non esiste più o, per chi voglia crederlo, che esiste solo in un’altra dimensione.

L’MLM dei favori.

Son quattro volte che vedo il film “Un sogno per domani”; questa volta mi son chiesta: – Perche’ hai deciso di vederlo ancora?
Sunglasses

E, naturalmente, tra i circuiti cerebrali, quelli ancora funzionanti, si è rivelata la risposta – semplice peraltro – perche’ mi fa star bene, anche se la conclusione non è per niente bella.

Perche’ mi fa star bene?

Semplice: una volta tanto l’MLM (Multi Level Marketing) non è applicato a questioni pratico-monetarie, ma a quel sottile, profondo, intrinseco piacere che si prova nel donare; nel donare sentimenti, solidarieta’, aiuto, amore, comprensione senza aspettarsi nulla in cambio.

L’idea, ovviamente, poteva solo nascere tra i circuiti cerebrali attivissimi di un bambino.

Il film non è un capolavoro, ma a me piace lo stesso nonostante le due stelle di una specie di settimanale che si occupa di programmi televisivi.

Ho trovato lavoro per il mio personal computer…

licosa_4.jpg

… oltre a quello che fa per me. Ma vado al “nocciolo” della questione.


Da piu’ di un anno, oramai, il mio miserando personal computer collabora a tre dei progetti di studio, di diverse universita’ del mondo, che BOINC annovera nel suo elenco.
Tutto e’ nato dalla mia insana passione per tutto quanto riguarda gli Unidentified Flying Objects (UFO); inizio, infatti, la mia – e quella del mio pc soprattutto – collaborazione selezionando il progetto SetiatHome della Berkeley University californiana.

Dopo essermi resa conto che avrebbero potuto interessarmi diversi altri progetti racchiusi in BOINC, scelgo di selezionarne solo altri due – Vladimiro (il mio PC) non potrebbe sostenerne di piu’ -: RosettaatHome e Climateprediction.

All’Universita di Washington – Rosetta – Vladimiro collabora allo studio delle proteine per la ricerca di cure nelle maggiori malattie umane (
boinc.bakerlab.org/rosetta/rah_medical_relevance.php
); mentre al progetto di Climate Prediction (lo scorso anno alla ribalta per il coinvolgimento della BBC) investiga, attraverso l’uso di modelli matematici, sulle approssimazioni e variazioni dei cambiamenti climatici.

Il clima è una delle nostre fonti di problemi; il nostro apporto, purtroppo, nell’ingigantire – grazie alle nostre abitudini di comportamento – il “problema clima” è enorme.
Sul sito www.climateprediction.net si possono trovare molte informazioni sul clima, ma anche su come partecipare al progetto.

Paura e Coraggio

Non ho mai avuto grande stima di Alberto Moravia, permettetemi di dirlo; ma quello che luiManfacecolour
pensava della paura e del coraggio – cosa che ho scoperto solo pochio giorni fa -, pero’, me lo ha reso ancora piu’ insopportabile…

Per lo scrittore era solo una questione di coscienza e incoscienza: la paura e’ coscienza, il coraggio incoscienza.

Nel mio mezzo secolo di vita ho sempre pensato che coraggio sia, per definizione, affrontare il pericolo e gli ostacoli avendone piena coscienza; altrimenti non è coraggio.

Alberto Moravia era, forse, un po’ codardo? – Mi chiedo… !?

Con la chitarra in mano.

Gira il mondo gira
nello spazio senza fine
con gli amori appena nati
con gli amori già finiti,
nella gioia e il dolore della gente come me…
Il mondo non si è mai fermato un momentoooooooooooooooooooooooo

Oggi mi va di cantare e il brontosaurus rex è venuto a galla!!!
Buongiorno Mondo.

Pubblicato in Aria.

Danza

2006svestii_aNelle tue forti,

carnose mani

modelli,

                          inerte,

                          il corpo abbandonato

                          si offre e canta

                          il segreto frutto

                         dolce, amaro.